top of page

13 agosto 2022 - sabato della XIX settimana del T.O.

Mt 19, 13-15 Dal Vangelo secondo Matteo

In quel tempo, furono portati a Gesù dei bambini perché imponesse loro le mani e pregasse; ma i discepoli li rimproverarono.

Gesù però disse: «Lasciateli, non impedite che i bambini vengano a me; a chi è come loro, infatti, appartiene il regno dei cieli».

E, dopo avere imposto loro le mani, andò via di là.


Parola del Signore.

... portavano a Gesù dei bambini ...

Lasciate che i bambini vengano a me e non glielo impedite, leggiamo oggi nel brano di Matteo (Mt 13,14). Luca, nel passo parallelo (18,15), parla di bambini piccoli, bambini cioè che non sanno cavarsela da soli e che perciò sono bisognosi di tutto, e si attaccano al papà e alla mamma per trovare sicurezza, protezione, consolazione. Così è o dovrebbe essere il nostro rapporto nei confronti di Dio, nostro Padre buono e provvidente. Santa Teresina dirà che questo è il cammino dell’abbandono del bimbo che si addormenta senza paura nelle braccia di suo Padre: Se qualcuno si sente piccolo, venga a me (cfr. Pr 9,4). E come un padre è tenero verso i suoi figli, specialmente verso i più piccoli, così il Signore è tenero verso tutti quelli che lo temono (cfr. Sl 103,13), verso tutti coloro cioè che si abbandonano a Lui con fiducia e speranza. Questi piccoli non vanno in cerca di cose grandi superiori alle loro forze, ma se ne stanno tranquilli e sereni come bimbi svezzati in braccio alla loro mamma, sicuri che il Signore protegge i suoi piccoli (Sl 116,6) come fa una chioccia con i suoi pulcini: li coprirà con le sue penne, sotto le sue ali troveranno rifugio (cfr. Sl 91,4).

In quella stessa ora Gesù esultò di gioia nello Spirito Santo e disse: «Ti rendo lode, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli. Sì, o Padre, perché così hai deciso nella tua benevolenza (Lc 10,21).

E, dopo avere imposto loro le mani, andò via di là (Mt 19,15).


sr Marialuisa

30 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page