top of page

21 febbraio 2023 - martedì della VII settimana del T.O.

Mc 9, 30-37

Dal Vangelo secondo Marco


Partiti di là, attraversavano la Galilea, ma egli non voleva che alcuno lo sapesse. Istruiva infatti i suoi discepoli e diceva loro: «Il Figlio dell'uomo sta per esser consegnato nelle mani degli uomini e lo uccideranno; ma una volta ucciso, dopo tre giorni, risusciterà». Essi però non comprendevano queste parole e avevano timore di chiedergli spiegazioni.

Giunsero intanto a Cafarnao. E quando fu in casa, chiese loro: «Di che cosa stavate discutendo lungo la via?». Ed essi tacevano. Per la via infatti avevano discusso tra loro chi fosse il più grande. Allora, sedutosi, chiamò i Dodici e disse loro: «Se uno vuol essere il primo, sia l'ultimo di tutti e il servo di tutti». E, preso un bambino, lo pose in mezzo e abbracciandolo disse loro:

«Chi accoglie uno di questi bambini nel mio nome, accoglie me; chi accoglie me, non accoglie me, ma colui che mi ha mandato».


Parola del Signore.


... sfolgorante ...

"Partiti di là, attraversavano la Galilea, ma egli non voleva che alcuno lo sapesse". Poi Gesù prende un fanciullo, lo pone in mezzo ai discepoli, lo abbraccia e lo accarezza. I discepoli vengono a trovarsi sullo stesso piano della missione di Gesù. Gesù ama i bambini e se li stringe al cuore, quasi a volerci dire che chi lo ama, dovrà apprezzare tutto ciò che è piccolo. Gesù stesso si fa piccolo, e ci apre la via.

Sr. M. del Buon Consiglio

41 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

コメント

5つ星のうち0と評価されています。
まだ評価がありません

評価を追加
bottom of page