top of page

Rifugio S. Maria della Bellezza
(Conflenti - CZ)

Le Suore di San Giuseppe Benedetto Cottolengo, della Famiglia di Vita contemplativa, nel loro XI Capitolo generale, hanno accolto la proposta avanzata dalle Suore del monastero cottolenghino “Adoratrici del Preziosissimo Sangue” di Pralormo (TO), di avviare un’esperienza semi-eremitica presso il “Rifugio Santa Maria della Bellezza” a Conflenti in Calabria.

Questo nuovo germoglio vuole incoraggiare a sperimentare una vita monastica sempre più radicale e radicata nella Chiesa del nostro tempo. Silentium urget nos è la parola che anima e spinge questa esperienza.

Giovedì 20 luglio 2023 a Conflenti, nel Santuario della Madonna della Querciuola, è stata celebrata la Santa Messa presieduta dal Vescovo della Diocesi di Lamezia Terme, Monsignor Serafino Parisi, concelebrata dal Superiore della Piccola Casa della Divina Provvidenza, Padre Carmine Arice, dal Rettore del Santuario della Madonna di Visora, don Adamo Castagnaro e da altri sacerdoti, per benedire il cammino di discernimento circa questa esperienza semi-eremitica.

Hanno condiviso questo momento di preghiera fraterna la Vicaria generale delle Suore di S. G. B. Cottolengo, sr. Carla De Feo, e la Superiora Provinciale, sr. Rita Anselmi, presenti in Calabria per impegni di Congregazione, insieme alla comunità delle Suore cottolenghine di Vita Apostolica di Conflenti.

Non trattandosi di un “ingresso ufficiale”, come riportato sul web, Il silenzio e la preghiera accompagnino questo “germoglio cottolenghino” perché possa compiersi la santa volontà di Dio: “come Dio vuole, dove Lui vuole e se lo vuole”, come ha sottolineato Padre Carmine Arice.

Deo gratias!

(https://suore.cottolengo.org/silentium-urget-nos/21/2023/)

 

In questi mesi il germoglio si sta irrobustendo, grazie alla presenza delle nostre sorelle nel rifugio.

La preghiera, la lode e il Deo gratias, il clima di silenzio e solitudine, si stanno diffondendo nell'aria e nel cuore delle persone che le incontrano.

L'accoglienza delle persone e dei sacerdoti è stata veramente grande. La comunione di preghiera, di amicizia e di carisma con la comunità delle suore cottolenghine di vita apostolica già presenti a Conflenti da molti anni incoraggia, coinvolge, alimenta la comunione dei cuori e dello spirito.

Ringraziamo il Signore perchè porta a compimento ciò che ha iniziato.

Deo gratias!

Indirizzo

Contatti

Via Cerzulla
Conflenti, CZ, 88040

bottom of page