top of page

9 dicembre 2023 - sabato della I settimana di Avvento

Mt 9, 35-10,1.6-8

Dal Vangelo secondo Matteo


In quel tempo, Gesù percorreva tutte le città e i villaggi, insegnando nelle loro sinagoghe, annunciando il vangelo del Regno e guarendo ogni malattia e ogni infermità.


Vedendo le folle, ne sentì compassione, perché erano stanche e sfinite come pecore che non hanno pastore. Allora disse ai suoi discepoli: «La messe è abbondante, ma sono pochi gli operai! Pregate dunque il signore della messe, perché mandi operai nella sua messe!».


Chiamati a sé i suoi dodici discepoli, diede loro potere sugli spiriti impuri per scacciarli e guarire ogni malattia e ogni infermità.


E li inviò ordinando loro: «Rivolgetevi alle pecore perdute della casa d'Israele. Strada facendo, predicate, dicendo che il regno dei cieli è vicino. Guarite gli infermi, risuscitate i morti, purificate i lebbrosi, scacciate i demòni. Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date».


Parola del Signore.


... gratuitamente date ...

Gesù si trova completamente immerso nel suo ministero. Attraversa città e villaggi, e prova compassione per le folle, che non sanno nulla dell'amore di Dio per loro. Allora, manda i discepoli a predicare il regno di Dio e a guarire le malattie della gente. Li vuole gratuiti, come gratuitamente hanno ricevuto. Non vuole che seguano una previdenza umana. Gesù, fa' anche di noi degli apostoli del tuo amore, fa' che ti predichiamo prima di tutto con la vita.

Sr. M. Angela

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page