8 settembre 2021 - giovedì della XXIII settimana del T.O.

Festa della Natività della Beata Vergine Maria, nata dalla discendenza di Abramo, della tribù di Giuda, della stirpe del re Davide, dalla quale è nato il Figlio di Dio fatto uomo per opera dello Spirito Santo per liberare gli uomini dall’antica schiavitù del peccato.


Il mistero del Dio che diventa uomo, la divinizzazione dell’uomo assunto dal Verbo, rappresentano la somma dei beni che Cristo ci ha donati, la rivelazione del piano divino e la sconfitta di ogni presuntuosa autosufficienza umana.


Dai «Discorsi» di sant’Andrea di Creta, vescovo


Mt 1,18-23 Dal Vangelo secondo Matteo


Così fu generato Gesù Cristo: sua madre Maria, essendo promessa sposa di Giuseppe, prima che andassero a vivere insieme si trovò incinta per opera dello Spirito Santo. Giuseppe suo sposo, poiché era uomo giusto e non voleva accusarla pubblicamente, pensò di ripudiarla in segreto. Mentre però stava considerando queste cose, ecco, gli apparve in sogno un angelo del Signore e gli disse: «Giuseppe, figlio di Davide, non temere di prendere con te Maria, tua sposa. Infatti il bambino che è generato in lei viene dallo Spirito Santo; ella darà alla luce un figlio e tu lo chiamerai Gesù: egli infatti salverà il suo popolo dai suoi peccati». Tutto questo è avvenuto perché si compisse ciò che era stato detto dal Signore per mezzo del profeta: «Ecco, la vergine concepirà e darà alla luce un figlio: a lui sarà dato il nome di Emmanuele», che significa Dio con noi.

Parola del Signore.

... La Vergine concepirà e darà alla luce un figlio ...

Giuseppe, Figlio di Davide, non temere di prendere con te Maria, tua sposa. Il Bambino che è generato in Lei viene dallo Spirito Santo.


Oggi si celebra la nascita della Beata Vergine Maria ma la liturgia ci parla tutto della nascita di Gesù.

Onora la Navità della Madre ma mette in evidenza il fine di questa nascita.


Dice Sant'Andrea di Creta:

"La celebrazione odierna onora la Natività della Madre di Dio però il vero significato e il fine di questo evento è l'Incarnazione del Verbo. Maria nasce, viene allattata e cresciuta per essere la Madre del Re dei secoli.

Il Padre l'ha preparata per il Signore Gesù, suo Figlio affinchè prepari anche noi per Lui.


Il Signore mi ha creato all'inizio del suo operare, prima delle sue opere più antiche. Dall'eternità sono stata costituita dall'inizio (Pro 8,22).

Effonderò il mio spirito sulla tua progenie e la mia benedizione sulla tua posterità (Is 44,3).

Ave Maria. Madre di Dio e tutta santa.

Meraviglioso e splendido tesoro di tutto il mondo.

Rafforza la nostra fede e dona pace al mondo.

sr M. Emanuela

18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti