top of page

8 maggio 2024 - mercoledì della VI settimana del Tempo di Pasqua

Gv 16, 12-15

Dal Vangelo secondo Giovanni


In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli:

«Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso.

Quando verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità, perché non parlerà da se stesso, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annuncerà le cose future.

Egli mi glorificherà, perché prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà. Tutto quello che il Padre possiede è mio; per questo ho detto che prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà».


Parola del Signore.



lo Spirito della verità vi guiderà ...

Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso (Gv 16,12). Per questo, fratelli, sinora non ho potuto parlare a voi come a esseri spirituali, ma carnali, come a neonati in Cristo. Vi ho dato da bere latte, non cibo solido, perché non ne eravate ancora capaci. E neanche ora lo siete, perché siete ancora carnali (1Cor 3,1-3), troppo legati cioè alle cose di questa terra. Ma io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Paràclito perché rimanga con voi per sempre, lo Spirito della verità, che il mondo non può ricevere perché non lo vede e non lo conosce (Gv 14,16-17). Ma quando verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità (Gv 16,13).

Ma che significa? Che cos’è la verità? (Gv 18,38). Oggi poi si nega la Verità, tutt’al più ammettiamo che ci possono essere tante verità, soprattutto le nostre! Ma una verità unica….? E Gesù ci dice: Non temete, lasciatevi afferrare dallo Spirito Santo e capirete. Lui - incandescenza d'Amore - vi guiderà a tutta la verità. Che non è qualcosa di astratto, di cerebrale, ma sono Io stesso: sono Io la Via, la Verità e la Vita (Gv 14).

E lo Spirito Santo, questa incandescenza di Amore, circolazione di Fuoco trinitario, non solo fa luce nel buio delle nostre incapacità a capire i misteri di Dio, ma afferra tutta la nostra esistenza e la rende un vero e proprio capolavoro. E così Gesù-Verità diventa vita in noi e la nostra vita diventa vera, realizzata in Lui, cioè capace di amare, di spendersi e perciò di espandersi nel dono di sé, con Gesù e come Gesù, sotto lo sguardo del Padre.

sr Marialuisa

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page