top of page

5 maggio 2023 - venerdì della 3a settimana di Pasqua

Gv 14, 1-6 Dal Vangelo secondo Giovanni

In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me. Nella casa del Padre mio vi sono molte dimore. Se no, vi avrei mai detto: "Vado a prepararvi un posto"? Quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, verrò di nuovo e vi prenderò con me, perché dove sono io siate anche voi. E del luogo dove io vado, conoscete la via».

Gli disse Tommaso: «Signore, non sappiamo dove vai; come possiamo conoscere la via?». Gli disse Gesù: «Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me».


Parola del Signore.


Ma essi, udito che era vivo e che era stato visto da lei, non  credettero.
Vado a prepararvi un posto"? Quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, verrò di nuovo e vi prenderò con me, perché dove sono io siate anche voi. E del luogo dove io vado, conoscete la via

Nel breve brano odierno, Gesù inizia il suo discorso di congedo dai suoi discepoli.

Sta andando verso il compimento della sua missione e dal suo cuore sgorgano espressioni di premurosa rassicurazione verso di essi, perchè non abbiano a scoraggiarsi.

Li esorta ad aver fede in Dio e anche in lui che va a preparare loro una dimora.

Qual è questa dimora, questo luogo di cui dovrebbero conoscere la via? E' la dimora celeste, il Regno della Trinità Santa, nel quale Gesù, in quanto Dio-Figlio Unigenito del Padre, è eternamente presente.

Gesù dice di sè: "Io sono la Via, la Verità e la Vita".

Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me.

Egli stesso, dunque è la Via da seguire che conduce al Padre, la Verità che essi sono chiamati a far brillare in tutto il suo splendore, quando sarà il momento di testimoniare la sua gloriosa risurrezione, la via ai cui esempi guardare per viverla in pienezza e condurre verso la conversione coloro che vorranno credere nell'unigenito Figlio del Padre.

Signore Gesù, accresci in noi la fede in te, nostra via, l'Amore per Te, nostra verità; la volontà operare di seguire Te, nostra vita, così da entrare in una sempre più profonda comunione con te e godere un giorno la felicità senza fine. Amen.

sr M. Liliana


21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page