top of page

26 luglio 2022 - martedì della XVII settimana del T.O.

Memoria dei santi Gioacchino e Anna, genitori dell’immacolata Vergine Maria Madre di Dio, i cui nomi sono conservati da antica tradizione cristiana.


O Gioacchino ed Anna, coppia beata, veramente senza macchia! Dal frutto del vostro seno voi siete conosciuti ...

Dai «Discorsi» di san Giovanni Damasceno, vescovo



Mt 13, 36-43 Dal Vangelo secondo Matteo

In quel tempo, Gesù congedò la folla ed entrò in casa; i suoi discepoli gli si avvicinarono per dirgli: «Spiegaci la parabola della zizzania nel campo».

Ed egli rispose: «Colui che semina il buon seme è il Figlio dell'uomo. Il campo è il mondo e il seme buono sono i figli del Regno. La zizzania sono i figli del Maligno e il nemico che l'ha seminata è il diavolo. La mietitura è la fine del mondo e i mietitori sono gli angeli. Come dunque si raccoglie la zizzania e la si brucia nel fuoco, così avverrà alla fine del mondo. Il Figlio dell'uomo manderà i suoi angeli, i quali raccoglieranno dal suo regno tutti gli scandali e tutti quelli che commettono iniquità e li getteranno nella fornace ardente, dove sarà pianto e stridore di denti. Allora i giusti splenderanno come il sole nel regno del Padre loro. Chi ha orecchi, ascolti!».


Parola del Signore.

... splenderanno come il sole ...

Oggi Gesù si rivolge direttamente ai discepoli e li dice beati. Beati sono i loro occhi che vedono e i loro orecchi che odono. Cosa vedono e odono? Vedono lo stesso Gesù, le sue parole ispirate. Le parole di Gesù sono luminose e splendenti, è giunta l'ora della grazia. Beato chi ha visto in Gesù il mistero nascosto di Dio. Qui c'è veramente la sovranità di Dio, la sua manifestazione di Messia. E' questa la realtà che si poteva vedere e udire, c'è chi resta cieco e sordo, e c'è chi invece ha visto e capito. Oggi è anche la festa dei Santi Gioacchino e Anna. Non la Sacra Scrittura ma la tradizione parla dei genitori della Vergine definendoli giusti, per la loro interiore disponibilità all'azione della grazia. Gli occhi di Gioacchino e Anna non hanno visto la gloria del Messia, tuttavia appartengono alla stirpe dei giusti, rigonfi del desiderio di Dio.

Sr. M. del Buon Consiglio

20 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page