2 luglio 2020 - giovedì della XIII settimana del T.O.

Mt 9, 1-8 Dal Vangelo secondo Matteo

In quel tempo, salito su una barca, Gesù passò all'altra riva e giunse nella sua città. Ed ecco, gli portavano un paralitico disteso su un letto. Gesù, vedendo la loro fede, disse al paralitico: «Coraggio, figlio, ti sono perdonati i peccati».

Allora alcuni scribi dissero fra sé: «Costui bestemmia». Ma Gesù, conoscendo i loro pensieri, disse: «Perché pensate cose malvagie nel vostro cuore? Che cosa infatti è più facile: dire "Ti sono perdonati i peccati", oppure dire "Àlzati e cammina"? Ma, perché sappiate che il Figlio dell'uomo ha il potere sulla terra di perdonare i peccati: Àlzati - disse allora al paralitico –, prendi il tuo letto e va' a casa tua». Ed egli si alzò e andò a casa sua.

Le folle, vedendo questo, furono prese da timore e resero gloria a Dio che aveva dato un tale potere agli uomini.


Parola del Signore.


... prendi il tuo letto e va' a casa tua». Ed egli si alzò ...

Portarono a Gesù un paralitico steso sul suo letto. Gesù, vista la loro fede, disse al paralitico: "Coraggio, figliolo, ti sono rimessi i tuoi peccati". Egli si alzò e andò a casa sua. A quella vista, la folla rese grazie a Dio. Ecco, le visite di Dio esistono, le sentiamo, le gustiamo, perchè ciò che è essenziale ci ruba il cuore. Dio ci colma ogni giorno della sua grazia, ci guarisce, ci trasforma. Anche in questa pandemia globale ci accompagna nel movimento della risurrezione che alza chi è prostrato, ci risolleva, ci conduce nella preghiera verso la novità di una vita sempre più abbondante, quando riconosceremo la verità di Dio, di noi stessi e troveremo la pace che cerchiamo. Pace, salute e guarigione che invochiamo per noi e per tutta l'umanità.

Sr. M. del Buon Consiglio

23 visualizzazioni
LA NOSTRA RETE

Da quasi 2 secoli Cottolengo assiste in Italia e nel mondo 500 mila pazienti negli ospedali, 5mila bambini nei servizi educativi, più di 5mila disabili, anziani e senza fissa dimora a cui viene data accoglienza e oltre 130mila pasti gratuiti distribuiti.

INDIRIZZO

Monastero Cottolenghino Adoratrici del Preziosissimo Sangue di Gesù

Via del Santuario, 22

​Pralormo (TO) 10040 Italia

tel 0119481192

adoratrici@gmail.com

farebene.png

© 2019 Monastero Adoratrici Pralormo

  • YouTube