top of page

17 dicembre 2021 - venerdì della III settimana di Avvento

Mt 1, 1-17 Dal Vangelo secondo Matteo

Genealogia di Gesù Cristo figlio di Davide, figlio di Abramo. Abramo generò Isacco, Isacco generò Giacobbe, Giacobbe generò Giuda e i suoi fratelli, Giuda generò Fares e Zara da Tamar, Fares generò Esrom, Esrom generò Aram, Aram generò Aminadàb, Aminadàb generò Naassòn, Naassòn generò Salmon, Salmon generò Booz da Racab, Booz generò Obed da Rut, Obed generò Iesse, Iesse generò il re Davide.

Davide generò Salomone da quella che era stata la moglie di Urìa, Salomone generò Roboamo, Roboamo generò Abìa, Abìa generò Asaf, Asaf generò Giòsafat, Giòsafat generò Ioram, Ioram generò Ozìa, Ozìa generò Ioatàm, Ioatàm generò Àcaz, Àcaz generò Ezechìa, Ezechìa generò Manasse, Manasse generò Amos, Amos generò Giosìa, Giosìa generò Ieconìa e i suoi fratelli, al tempo della deportazione in Babilonia.

Dopo la deportazione in Babilonia, Ieconìa generò Salatièl, Salatièl generò Zorobabele, Zorobabele generò Abiùd, Abiùd generò Eliachìm, Eliachìm generò Azor, Azor generò Sadoc, Sadoc generò Achim, Achim generò Eliùd, Eliùd generò Eleàzar, Eleàzar generò Mattan, Mattan generò Giacobbe, Giacobbe generò Giuseppe, lo sposo di Maria, dalla quale è nato Gesù, chiamato Cristo.

In tal modo, tutte le generazioni da Abramo a Davide sono quattordici, da Davide fino alla deportazione in Babilonia quattordici, dalla deportazione in Babilonia a Cristo quattordici.

Parola del Signore.

Giuseppe, lo sposo di Maria ...

La discendenza di Gesù parte da Abramo e giunge fino a Giuseppe, generato da Giacobbe. Qui si interrompe quella sorta di "cantilena" che nomina l'uomo come generativo di figli. Giuseppe è lo sposo di Maria, dalla quale è nato Gesù, chiamato Cristo. Infatti, questa nascita viene dall'alto, dal Padre della Luce, che si è scelto una vergine purissima, immune dal peccato originale, perché pre-redenta in vista dei meriti del Figlio. In questa lista non vengono taciuti nomi di donne e uomini che hanno peccato, insieme ad altri che hanno camminato con Dio. Vorrei augurare a tutti voi di ricevere da Maria la grazia di un amore ardente verso Gesù, verso di Lei e anche verso san Giuseppe, che amò Gesù con cuore di Padre (Papa Francesco), mentre sosteremo in adorazione davanti al presepe nella Notte Santa di Natale. Questo amore ardente colmi il vostro cuore di una serena speranza e di fiducia in un futuro migliore, per la presenza costante e reale di Gesù, Signore della storia.

Gesù Bambino, porta in dono a questi tempi così tormentati la pace dove c'è la guerra, la luce dove c'è la tenebra, la speranza dove c'è disperazione.

Sr. M. Liliana

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

コメント

5つ星のうち0と評価されています。
まだ評価がありません

評価を追加
bottom of page