13 luglio 2022 - mercoledì della XV settimana del T.O.

Mt 11, 25-27 Dal Vangelo secondo Matteo

In quel tempo, Gesù disse:

«Ti rendo lode, Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli. Sì, o Padre, perché così hai deciso nella tua benevolenza.

Tutto è stato dato a me dal Padre mio; nessuno conosce il Figlio se non il Padre, e nessuno conosce il Padre se non il Figlio e colui al quale il Figlio vorrà rivelarlo».


Parola del Signore.

... le hai rivelate ai piccoli ...

Gesù rende lode al Padre perchè ha rivelato i suoi segreti ai piccoli. Loro, che non sanno tante cose, sono più aperti a ricevere la rivelazione. E la rivelazione è quella del Padre e del Figlio, che sono uno: essi sanno a chi rivelarsi. Anzi, il Figlio sa a chi rivelare il Padre.

Preghiamo perchè possiamo essere anche noi fra questi piccoli, che ricevono dono grandi nella loro umiltà; che non si sentono sapienti, ma appunto piccoli.

Sr. M. Angela

24 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti